Ghilda Gallifoco
Il pensiero di Ghilda Gallifoco su "Che fine hanno fatto gli indiani Pueblo?"

Ascanio Celestini dà voce alla solitudine

Visto il 15/07/2017 | Kilowatt Festival, Sansepolco (AR)

Che fine hanno fatto gli indiani Pueblo? Storia provvisoria di un giorno di pioggia è uno spettacolo inusuale, perché racconta, da un punto di vista esterno ma molto vicino alla protagonista, la storia drammatica, ma allo stesso tempo ironica e delicata, di una barbona, Domenica. Il narratore ha dei flashback che mettono a fuoco le persone che Domenica incontra dall’infanzia all’età adulta. Domenica è sola: non c’è considerazione per lei ma vuoto, disattenzione, noncuranza, cattiveria. In tutta questa storia di dolore, Celestini porta alla luce l’UMANITÀ delle relazioni quando nasce un incontro vero, pieno di tenerezza e di amore con Said. Said, però, è costretto a ritornare in Africa…Nuovamente sola, persa la speranza di rincontrare Said, Domenica si lascia andare, fino a che non muore nell’indifferenza della gente.